I 6 migliori software legali

Di fronte a una crescente esigenza di efficienza e velocità, gli avvocati si rivolgono sempre più spesso a soluzioni tecnologiche per ottimizzare la loro attività. I software progettati specificamente per gli avvocati svolgono un ruolo cruciale in questa trasformazione digitale, offrendo strumenti per la gestione dei casi, la comunicazione con i clienti, la fatturazione e molto altro ancora. Questo articolo evidenzia i migliori software per avvocati, concentrandosi sulla loro utilità, accessibilità e capacità di soddisfare le esigenze specifiche di questa professione.

Tabella comparativa delle caratteristiche del software per avvocati

Ecco una tabella che confronta le caratteristiche di ciascun pacchetto software per avvocati per aiutarvi a decidere quale sia il più adatto alle vostre esigenze!

LegaleProd Secib Jarvis Diapaz zAvvocato Wolters Kluwer
Prezzi Prezzo base: 97 euro Prezzo base: 89 euro Prezzo base: 110 euro Prezzo base: 69 euro Prezzo base: 45 euro Prezzo base: 89 euro (LOP)
Migrazione dei dati, onboarding premium gratuito X X X X X
Costi nascosti X X X
CRM
EDM
Area clienti
Produzione di file collaborativi
Chat e video
Partner
Tempo e fatturazione
IA
KPI

LegalProd domina in termini di funzionalità complete, mentre Secib, Jarvis e Diapaz offrono una varietà di funzionalità a seconda del settore specifico. Wolters Kluwer, invece, sembra offrire una gamma di servizi più limitata. Gli studi legali devono valutare questo software in base alle proprie esigenze per fare la scelta tecnologica migliore.

#1 LegalProd

LegalProd, a partire da 97 euro, è un pacchetto software legale all-in-one progettato per aumentare la produttività degli studi legali, offrendo una gestione completa che include il monitoraggio dettagliato delle ore fatturabili, la gestione delle fatture, un CRM, la messaggistica integrata simile a Teams e strumenti di gestione elettronica dei documenti (EDM). La piattaforma offre anche un facile accesso ai cruscotti per un efficace monitoraggio delle prestazioni dell’azienda. L’integrazione è gratuita e ci occupiamo personalmente della migrazione dei dati.

 

#2 Secib

SECIB neo, il software di punta a partire da 89 euro, è una piattaforma di gestione e controllo per avvocati, con funzioni che vanno dalla fatturazione alla produzione di documenti, dalla sincronizzazione delle agende alla gestione dei profili. Consente la gestione di più siti e offre strumenti per il monitoraggio delle attività e delle prestazioni, oltre a funzioni di sicurezza avanzate. SECIB neo promuove la mobilità con il supporto di dispositivi mobili e tablet e migliora la gestione dei clienti con funzioni quali la prenotazione di appuntamenti online e la gestione di contatti ed e-mail.

 

#3 Jarvis

Jarvis Legal offre il suo software a partire da 35 euro fino a 110 euro. Il suo software di gestione per avvocati offre funzioni quali la centralizzazione e l’archiviazione sicura dei documenti nel cloud. Consente una gestione precisa dell’attività complessiva e individuale all’interno dell’azienda, gestisce le relazioni con i clienti e incoraggia la collaborazione e il lavoro di squadra. Inoltre, è responsabile della fatturazione e del monitoraggio delle ore di lavoro, elementi essenziali per la corretta gestione di uno studio legale.

 

#4 Diapaz

Diapaz è una soluzione gestionale integrata per studi legali a partire da 69 euro che centralizza diversi aspetti chiave dell’attività legale. Fornisce una panoramica dell’azienda, migliora la conoscenza dei clienti grazie a un CRM dettagliato e ottimizza la gestione dei file. Con Diapaz, la rilevazione dei tempi e la fatturazione sono semplificate. Il software comprende anche un sistema di gestione elettronica dei documenti (EDM), una extranet per la collaborazione, un’agenda delle procedure per tenere traccia delle scadenze e rapporti e statistiche per analizzare le prestazioni. Offre inoltre mobilità e accesso remoto, grazie all’integrazione con e-Barreau/RPVA.

 

#5 zLawyer

zLawyer, a partire da 49 euro, è una soluzione gestionale per studi legali incentrata sulla semplicità e sulla facilità d’uso, senza alcun impegno. È molto apprezzato per la sua facilità d’uso e per il supporto reattivo. Le principali funzionalità includono la gestione dei file, il monitoraggio delle ore, la fatturazione e la gestione di documenti e attività. La piattaforma è scalabile, adattabile a diverse infrastrutture tecnologiche e offre un accesso client web. È stato progettato per semplificare l’acquisizione del tempo e migliorare la redditività delle pratiche.

 

#6 Wolters Kluwer

Wolters Kluwer (LOP), a partire da 89 euro, offre un sistema di gestione per studi legali con funzioni per la gestione quotidiana e avanzata. Lo strumento consente una gestione olistica dei fascicoli legali, la centralizzazione dei contatti, l’organizzazione efficiente delle agende e l’integrazione dell’AVPR. Offre inoltre un calcolo accurato degli interessi legali, funzioni avanzate di registrazione delle ore e di fatturazione e funzionalità di analisi finanziaria e statistica per prendere decisioni informate. La tecnologia LOP garantisce una perfetta integrazione con Microsoft Office e una maggiore mobilità grazie a un’applicazione mobile. L’obiettivo è facilitare la trasformazione digitale degli studi legali.

Consultate il nostro confronto dettagliato tra i vari software

Scoprite come LegalProd si misura con zLawyer, un pacchetto software apprezzato per la sua semplicità e reattività. Vediamo quale strumento massimizza l’efficienza negli studi legali.

Confrontate le capacità di LegalProd con quelle di Secib, un sistema che centralizza in modo efficiente la gestione di file e contatti.

Date un’occhiata a come LegalProd si confronta con Jarvis e a come ciascuno di essi può trasformare la gestione quotidiana del vostro studio legale.

Valutate LegalProd rispetto a Diapaz per vedere quale software offre l’integrazione e le caratteristiche che meglio soddisfano le esigenze del vostro studio legale.

Analizzate i vantaggi di LegalProd rispetto a Wolters Kluwer (LOP) e stabilite quale può accelerare al meglio la trasformazione digitale del vostro studio.

FAQ

Che cos'è il software per avvocati?

Il software per avvocati è un’applicazione specializzata progettata per soddisfare le esigenze specifiche dei professionisti del settore legale. Facilita la gestione delle pratiche legali, delle relazioni con i clienti e della fatturazione, e spesso incorpora strumenti di monitoraggio del tempo e di comunicazione. Questo software mira a ottimizzare l’organizzazione e l’efficienza degli studi legali, fornendo una piattaforma centralizzata per la gestione dei vari aspetti della loro pratica professionale.

Che cos'è il legaltech?

È un’azienda che utilizza la tecnologia per fornire servizi legali e migliorare gli strumenti di gestione per i professionisti del settore.

Come scegliere il miglior software per avvocati?

Identificate le vostre esigenze, confrontate le caratteristiche, considerate l’ergonomia (design, interfaccia), il supporto tecnico e le recensioni degli utenti e valutate il rapporto qualità-prezzo.

In che modo l'interfaccia utente e il design influiscono sull'uso del software legale?

L’interfaccia utente e il design sono fondamentali per l’esperienza utente (UX) del software legale. Un’interfaccia ben progettata rende il software intuitivo, facilitando l’adozione da parte degli utenti e riducendo la curva di apprendimento. Un buon design può anche migliorare l’efficienza semplificando i flussi di lavoro e rendendo le informazioni più accessibili. LegalProd e Jarvis Legal si distinguono in particolare per l’estetica, l’ergonomia e il design, promuovendo un’esperienza utente superiore.

Qual è l'importanza di un CRM nel software per avvocati?

Il CRM aiuta a gestire e analizzare le interazioni con i clienti, migliorandone le relazioni e la fedeltà e identificando nuove opportunità di business.

Che cos'è l'EDM nel software legale?

La gestione elettronica dei documenti organizza, archivia e protegge i documenti digitali, rendendoli più facili da trovare e condividere.

È possibile testare un software legale prima dell'acquisto?

Sì, la maggior parte dei fornitori offre demo o periodi di prova per testare il software prima di impegnarsi. Ma non tutti. Contattare il reparto vendite.

Quali sono i vantaggi della mobilità nel software legale?

Permette di accedere ai file e alle funzioni software da qualsiasi luogo e su diversi dispositivi, aumentando la flessibilità e la produttività.

In che modo la tecnologia sta influenzando la trasformazione digitale degli studi legali?

Automatizza le attività, ottimizza la gestione dei casi, migliora la comunicazione con i clienti e consente di prendere decisioni migliori sulla base dei dati. Soprattutto, fa risparmiare tempo.

Il software legale è sicuro?

I software moderni danno molta importanza alla sicurezza, con misure quali la crittografia dei dati, l’autenticazione e la conformità agli standard di riservatezza.

Il software legale può essere utilizzato per la contabilità?

I software per avvocati sono progettati principalmente per gestire i fascicoli legali, le relazioni con i clienti e altri aspetti specifici della pratica legale. Alcuni includono funzioni di contabilità o possono essere integrati con un software di contabilità per gestire la fatturazione e tenere traccia delle spese. Tuttavia, per una gestione contabile completa e conforme alle normative fiscali, è consigliabile rivolgersi a software contabili specializzati o a un commercialista.